E TU STAI ACCOGLIENDO IL NUOVO?

Aggiornato il: ott 6

Stamattina mi sono svegliata e tra i mille pensieri organizzativi, familiari e lavorativi, della giornata, una tra le tante che si somigliano dal 9 marzo, ho ricevuto un'inaspettato messaggio.

Era una mia dolcissima sposina Nunzia.

Ha visto la nostra iniziativa sulle mascherine home made e mi ha chiesto di poter averne una per il marito.

io entusiasta le chiedo come sta?

E lei mi risponde questo:



Dopo averle assicurato che le farò recapitare la nostra mascherina in qualche modo, la mia mente ha immediatamente visualizzato la foto che le ricorda il suo abito da sposa, che in questo momento ho come immagine copertina sul mio sito e profili social.

...a questo punto ho avuto un vero e proprio sussulto pensando alla frase che ho associato alla cover proprio per il mese di marzo: “ACCOGLI IL NUOVO”!!!

Vi faccio una premessa:


quest’anno 2020 avevo deciso di improntare la mia campagna di comunicazione su qualcosa di più profondo, di associare a delle immagini dei nostri abiti e accessori sartoriali, una brevissima frase su un concetto che fosse motivazionale e impattante per te e per ciascuno di noi.


Tu, come gli tutti gli altri, l'avresti interpretata a tuo modo, per il tuo momento di vita e lo avresti adattato alle tue esperienze in corso.

Vi sono del tutto sincera l’associazione per questo mese è stata del tutto casuale, ma alla luce degli eventi che si stanno susseguendo, mai più “indovinata”.

Quello che TUTTI senza distinzione di età, sesso, stato sociale stimo vivendo è di proporzioni enormi, direi EPOCALI.

Ogni giorno si parla dei numeri e dell’andamento della situazione contagiati, morti, appelli di sensibilizzazione, ma si parla molto poco degli altri aspetti che stanno investendo le nostre vite nel piccolo quotidiano.

e il problema principale è la PAURA!!!

E la paura non è legata alle cose che viviamo, ma è un’emozione che dipende da come vivo le cose. Da cosa ne penso

per cui ti dico che quel che provi dipende solo da quel che pensi, dal senso che dai alle cose che “vivi” .

E questo non significa che il problema non ci sia.

Ma la paura, per affrontare i problemi, è sempre una pessima strada e di questo ne sono fermamente convinta.

I virus passano, tutto si evolve e ha una fine, come NOI...

Io, tu, noi tutti ci evolviamo sempre e dobbiamo considerare i vari momenti della vita come vitali, questo ad esempio è un momento elaborativo, non di attesa.

E questo momento oltre ad essere per alcuni scomodo, nasconde tanti tesori...primo fra tutto, il TEMPO.

Se fai una piccola ricerca scoprirai che questa non è la prima pandemia globale che il mondo si è trovato ad affrontare.

TUTTO QUESTO E’ GIA ACCADUTO!

Un esempio analogo l’ho riscontrato leggendo dell’influenza spagnola del 1919/1920 nel bel mezzo della prima guerra mondiale, certamente in confronto alla nostro “IO RESTO A CASA” è POCA ROBA.

Rimarrai davvero sgomento nel osservare le similitudini, e di morti davvero ce ne furono tanti, e per non parlarti delle conseguenze economiche.

Ci sono voluti ben 18 mesi affinché tutto passasse e si tornasse ad una vita 'normale' e la storia ci insegna sempre che vengono periodi migliori dopo periodi cosi duri.

Quindi tocca a noi esseri umani imparare vivere con AMORE e FIDUCIA, se diventeremo persone così forti da poter affrontare tutto senza lasciarci intimorire, niente farà più paura.

e ciò che è più importate e che ti desidero dire a voce alta e che tu per fortuna come me e tanti altri, sei sana e sei a casa.

Ecco che questo 'claim' “ACCOGLI IL NUOVO” diventa vero e proprio mantra che ti deve aiutare ad accettare questo tempo diverso, nuovo da scrivere.


...e sai una cosa SEI TU, SIAMO NOI a poterlo decidere in tutta autonomia nella nostra dimora, siamo noi a darci le nostre regole.

Mi piace pensare che tu, dopo lo shock iniziale hai iniziato ad organizzarti per rivedere ogni cosa della sua vita, ogni sfera.

Soprattutto in un TEMPO d’incertezza, ecco che un lavoro costante sull’accoglienza e accettazione è di fondamentare importanza per il TUO bene psicofisico e quello di ogni ciascun individuo.

L’augurio è che TU E TUTTI NOI possiamo uscire, come da ogni esperienza che segna la vita di ciascuno, forti e profondamente cambiati.

E saremo capaci di fare meno errori, agire con più saggezza e determinazione, prenderci davvero cura gli uni degli altri senza tentennamenti, dando la giusta priorità a ciò che è più importante.

con speranza e affetto.

Stefania

PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO

IN ATELIER

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Pinterest Icon

© 2018 MARIDÀ LOVELY MOMENTS  •  TUTTI I DIRITTI RISERVATI  •  P.IVA 07583351213            CREDITS  •  WEBDESIGN

Impresa Partner

gen_logoHeader2.png